Zanoni Elettroimpianti

Com’è nata e cresciuta l’azienda

Zanoni Elet­troimpianti nasce nel 2001 per inizia­ti­va di un gio­vane ma prepara­to impren­di­tore del ter­ri­to­rio. Nei pri­mi anni l’at­tiv­ità si con­cen­tra nel­la pro­duzione di quadri elet­tri­ci di automazione svilup­pan­do soli­di rap­por­ti con costrut­tori Leader nel set­tore dei forni ali­men­ta­ri e del­l’im­bot­tiglia­men­to.

Nel 2016 con l’ac­qui­sizione di un’im­por­tante azien­da oper­ante da oltre 40 anni nel set­tore elet­tri­co, la Zanoni Elet­troimpianti real­iz­za un salto dimen­sion­ale e di com­pe­ten­ze. Oltre ad espan­dere l’of­fic­i­na elet­tri­ca ven­gono incor­po­rati un uffi­cio tec­ni­co di prog­et­tazione HW e SW per l’au­tomazione indus­tri­ale e una strut­tura di pro­duzione a servizio dei cantieri per l’in­stal­lazione di impianti elet­tri­ci e bor­do macchi­na. L’or­gan­i­co supera le 50 unità divise tra operai di offic­i­na, instal­la­tori elet­tri­ci, tec­ni­ci prog­et­tisti HW e tec­ni­ci per lo svilup­po SW su PLC e HMI, oltre al per­son­ale di strut­tura.

Accan­to ai tradizion­ali cli­en­ti Costrut­tori di Mac­chine indus­tri­ali si aggiun­gono aziende di media/grande dimen­sione che richiedono rap­por­ti con­tin­u­a­tivi di manutenzione/installazione di impianti indus­tri­ali e di automazione di proces­so. I set­tori in cui Zanoni Elet­troimpianti opera si diver­si­f­i­cano spazian­do dal siderur­gi­co, all’au­to­mo­tive, alla lavo­razione del­l’al­lu­minio, all’al­i­menta­re, all’eno­logi­co, al car­tario e al grafi­co

L’in­trapren­den­za del Tito­lare spinge l’azien­da e il suo per­son­ale alla cresci­ta costante, man­te­nen­do sem­pre l’at­ten­zione alle esi­gen­ze del mer­ca­to e alle inno­vazioni tec­no­logiche.